fbpx
  • Propedeutica Musicale

  • Il nostro corso di propedeutica musicale è rivolto a tutti i più piccoli che vogliono entrare nel mondo della musica. Il nostro Partner Ufficiale è Crescendo Insieme di Sara Bonalumi a Rho (MI) che segue il percorso Music Together®

     - Come si svolge una lezione Music Together®
    Ogni lezione dura circa 45 MINUTI, che si articolano fra differenti proposte musicali: FILASTROCCHE, CANZONI, STRUMENTI MUSICALI, canzoni di MOVIMENTO da seduti e vere e proprie DANZE. Ci saranno anche MOMENTI DI RELAX e RITUALI IN MUSICA, per incorniciare l’esperienza musicale dal suo inizio alla sua fine. Questo svilppo delle lezioni dà ai bambini la possibilità di comprendere molto presto ciò che succede nell’aula di musica e li rassicura, creando delle situazioni routinarie ma al contempo sempre nuove e stimolanti. Oltre a ciò, troverete canzoni in italiano e CANZONI IN INGLESE

     - A chi si rivolge
    I corsi Music Together® sono per bambini della prima infanzia (da 0 a 5 anni) e per le loro famiglie, che partecipano alle lezioni insieme a loro e li accompagnano nel loro percorso musicale anche a casa. Spesso, il bambino è accompagnato a lezione da uno o più adulti: mamma e/o papà, nonni, tate. Fin da neonati si può partecipare alle nostre lezioni di musica, perchè nessuno è troppo piccolo per sentire e per produrre suoni!

     - Classi miste per età
    Nelle nostre classi troverete bimbi di età prescolare mista, compresa tra 0 e 5 anni. La nostra scelta è motivata innanzitutto dall’apertura della lezione a tutta la famiglia: fratelli di età diversa potranno così frequentare insieme lo stesso orario e condividere l’esperienza della lezione di musica. Inoltre, le nostre lezioni sono come una sorta di BUFFET MUSICALE: ciascun partecipante avrà a disposizione una ricca scelta di stimoli musicali differenti e preferirà cimentarsi di più in alcune delle attività proposte, selezionando autonomamente il “nutrimento” musicale più adatto per lui! Le attività musicali più adatte per un bambino, infatti, non dipendono tanto all’età, quanto dal livello di sviluppo musicale già raggiunto.

     - Il ruolo dei genitori
    Ai nostri corsi ogni bambino partecipa insieme a uno o più degli adulti che lo amano e che si prendono cura di lui nella vita quotidiana. Questo non solo perchè le nostre lezioni si rivolgono anche a bambini piccolissimi che non sono ancora indipendenti, ma perchè i genitori (o un nonno, o una tata) sono le persone che forniscono un modello imprescindibile per qualsiasi attività per i bambini da 0 a 5 anni. Gli adulti sono MODELLO DI COMPORTAMENTO quando leggono, quando mangiano, quando giocano… come possono non esserlo quando cantano? Un bambino leggerà, da grande, se avrà visto un adulto importante che ha l’abitudine di leggere… così, un bambino sperimenterà i suoi mezzi musicali naturali (la voce e il corpo) solo se avrà visto un adulto importante che fa lo stesso, cantando e ballando insieme a lui! La PARTECIPAZIONE ATTIVA DELL’ADULTO è quindi una pietra miliare del nostro programma! 

     - I quattro principi guida della filosofia Music Together®
    1. OGNI BAMBINO E’ MUSICALE, perchè la nostra potenzialità di apprendere la musica è innata, come la potenzialità di apprendere il linguaggio. Anche la nostra competenza musicale è stata infatti selezionata dall’evoluzione come una caratteristica del nostro patrimonio genetico che aumenta le probabilità di sopravvivenza della specie: fin dagli inizi della civiltà umana, gli individui che padroneggiavano il canto e la danza avevano un ruolo sociale di prestigio e quindi maggiori probabilità di riprodursi.
    2. Ogni bambino può sviluppare le competenze musicali di base, che sono definite dal Center for Music and Young Children© di Princeton come la capacità di intonare melodie e di produrre ritmi accurati.
    3. L’esempio e la partecipazione dei genitori o di un adulto che si prende cura del bambino è essenziale per lo sviluppo delle sue competenze musicali di base. Non contano le competenze musicali acquisite precedentemente dall’adulto, ma la sua disponibilità ad accompagnare il bambino in questo percorso, riuscendo a mettersi in gioco per aiutarlo a sperimentarsi nelle attività musicali.
    4. Il primo apprendimento musicale è favorito dall’inclusione del bambino (e dell’adulto che si occupa di lui) in un ambiente stimolante, ricco di esperienze musicali, divertente, rassicurante e soprattutto non orientato alla performance. E’ per questo che nelle nostre classi nessuno sbaglia! Ciò che troverete sarà un’insegnante che vi guiderà nella scoperta giocosa delle competenze musicali e un ambiente stimolante e collaborativo, dove ciascuno partecipa all’esperienza musicale dei bambini e del gruppo classe.

     - La mission di Music Together®
    La finalità dei corsi Music Together è di portare la musica nella vita del maggior numero possibile di bambini, perchè ognuno di loro possa sviluppare le competenze musicali di base. Le capacità musicali che i nostri corsi si propongono di sviluppare nei bambini e nelle loro famiglie sono l’INTONAZIONE ed il RITMO.
    Queste competenze di base sono potenzialità innate in ciascuno di noi, ma si sviluppano solo se nella nostra prima infanzia (0-5 anni) incontriamo stimoli adeguati, che ci permettono di sperimentare i nostri “mezzi” musicali primari: la VOCE ed il CORPO.

    Docente: Sara Bonalumi - Crescendo Insieme

Questo sito utilizza cookie a scopo tecnico, analitico e profilante anche di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito o chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

COOKIE
Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso.
- COSA SONO I COOKIES?
Un cookie è un piccolo file di testo che i siti salvano sul tuo computer o dispositivo mobile mentre li visiti. Grazie ai cookies il sito ricorda le tue azioni e preferenze (per es. login, lingua, dimensioni dei caratteri e altre impostazioni di visualizzazione) in modo che tu non debba reinserirle quando torni sul sito o navighi da una pagina all'altra.
- COME UTILIZZIAMO I COOKIES?
In alcune pagine utilizziamo i cookies per ricordare:
le preferenze di visualizzazione, per es. le impostazioni del contrasto o le dimensioni dei caratteri
se hai già risposto a un sondaggio pop-up sull'utilità dei contenuti trovati, per evitare di riproportelo
se hai autorizzato l'uso dei cookies sul sito.
Inoltre, alcuni video inseriti nelle nostre pagine utilizzano un cookie per elaborare statistiche, in modo anonimo, su come sei arrivato sulla pagina e quali video hai visto.
Non è necessario abilitare i cookies perché il sito funzioni, ma farlo migliora la navigazione. È possibile cancellare o bloccare i cookies, però in questo caso alcune funzioni del sito potrebbero non funzionare correttamente.
Le informazioni riguardanti i cookies non sono utilizzate per identificare gli utenti e i dati di navigazione restano sempre sotto il nostro controllo. Questi cookies servono esclusivamente per i fini qui descritti.
- COME CONTROLLARE I COOKIES?
Puoi controllare e/o verificare i cookies come vuoi – per saperne di più, vai su aboutcookies.org. Puoi cancellare i cookies già presenti nel computer e impostare quasi tutti i browser in modo da bloccarne l'installazione. Se scegli questa opzione, dovrai però modificare manualmente alcune preferenze ogni volta che visiti il sito ed è possibile che alcuni servizi o determinate funzioni non siano disponibili.

Chiudi